Villa Lubin – Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL)

Villa Lubin - Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro (CNEL)

Mappa: dove si trova Villa Lubin – Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL)

Sto caricando la mappa ....

Informazioni su Villa Lubin – Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL)

Salta le informazioni e vai agli eventi in programma

Categoria
Edificio o palazzo storico
Campo di interesse
Arte e architettura moderna

Indirizzo
viale David Lubin 2
Roma (RM)

Municipio
II - Parioli/Nomentano
Rione

Informazioni e contatti
Telefono: 06 36921
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Villa_Lubin
Email: segreteria.generale@cnel.it

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente solo con visita guidata

Presentazione
La villa, situata nelle vicinanze di Villa Borghese, è stata costruita nel 1908 dall’architetto Pompeo Passerini come sede dell’Istituto Internazionale di Agricoltura, istituzione creata sotto il patrocinio di Vittorio Emanuele III da David Lubin, un mercante e filantropo polacco naturalizzato statunitense stabilitosi a Roma nel 1904. L’edificio possiede una scalinata monumentale d’ingresso che conduce ad un atrio porticato; la villa, di stile neo-barocco e liberty, è stata decorata da Adolfo Cozza, Adolfo Apolloni, Giuseppe Mazzoni e Lemmo Rossi-Scotti. Alle pareti delle sale interne si trovano diversi quadri a tema allegorico come “L’agricoltura dalle epoche barbariche fino ai tempi della Roma Imperiale” del Cozza e “Il trionfo di Cerere seguita dal corteggio delle nazioni” di Rossi-Scotti. Dopo il passaggio dell’istituto alla FAO, la villa diventò di proprietà dello Stato Italiano che vi insediò nel 1958 il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL).

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Condividi questo luogo

    Siti e monumenti nei dintorni

    Clicca sul nome del luogo per maggiori informazioni