Villa Blanc – LUISS Business School

Villa Blanc - LUISS Business School

Mappa: dove si trova Villa Blanc – LUISS Business School

Sto caricando la mappa ....

Informazioni su Villa Blanc – LUISS Business School

Salta le informazioni e vai agli eventi in programma

Categoria
Edificio o palazzo storico - Giardino o villa pubblica
Campo di interesse
Arte e architettura moderna - Natura e animali

Indirizzo
via Nomentana 216
Roma (RM)

Municipio
II - Parioli/Nomentano
Rione

Informazioni e contatti
Telefono:
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Villa_Blanc
Email:

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente solo con visita guidata

Presentazione
Al civico 216 di via Nomentana si trova l’ingresso di Villa Blanc, edificio liberty costruito negli anni 1896-97 da Francesco Mora e Giacomo Boni per il barone Alberto Blanc, Ministro degli Affari Esteri del governo Crispi. La proprietà è costituita dalla villa principale, sei villini minori e diverse serre ubicate in un parco arricchito da molteplici specie di piante tipiche della flora mediterranea. Villa Blanc è il risultato della ristrutturazione del precedente casino della metà dell’Ottocento e di un edificio a carattere rurale siti nella proprietà Lezzani, acquistata da Blanc nel 1893. Il corpo principale venne ristrutturato in forme eclettiche dall’ingegner Mora con la consulenza dell’archeologo Boni, al quale si deve l’idea di ricostruire il mausoleo romano rinvenuto a Tor di Quinto presso l’ingresso della villa: il sepolcro, della tipologia “a tamburo” (la stessa del Mausoleo di Cecilia Metella sull’Appia), è costituito da un cilindro in blocchi di marmo impostato su un dado di base; esso svetta oggi tra i pini nello spartitraffico laterale di via Nomentana, una collocazione determinata dall’allargamento della via operato negli anni 60 del XX secolo e dal conseguente arretramento dell’accesso alla villa. Alla struttura originale della villa vennero aggiunti nel tempo diversi locali che ne accrebbero la complessità ed il valore architettonico, con parti in stile neomedievale o neorinascimentale, cariatidi di tipo classico e piastrelle maiolicate, torri neogotiche e ringhiere in ghisa. La decorazione di Villa Blanc venne affidata al pittore-decoratore Adolfo De Carolis, al quale si devono sia le decorazioni esterne (di gusto liberty e neorinascimentale a maioliche invetriate con festoni di frutta e candelabri floreali) che quelle interne (a tempera nei colori azzurro e oro); tra gli edifici minori che si trovano nel parco, attraversato da vialetti e arricchito da finte rovine, va ricordato il piccolo chalet svizzero. Il disegno originale del parco è stato alterato dai processi di lottizzazione portati avanti nel Novecento, che determinarono un lungo periodo di abbandono e di rovina dell’intero complesso. Acquistato infine dall’università LUISS per collocarvi la sede della LUISS Business School, dopo lunghi restauri Villa Blanc è stata riportata ad un nuovo splendore.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Condividi questo luogo

    Siti e monumenti nei dintorni

    Clicca sul nome del luogo per maggiori informazioni

    Ultime notizie su Villa Blanc – LUISS Business School