San Lorenzo (quartiere storico)

San Lorenzo (quartiere storico)

Mappa: dove si trova San Lorenzo (quartiere storico)

Sto caricando la mappa ....

Informazioni su San Lorenzo (quartiere storico)

Salta le informazioni e vai agli eventi in programma

Categoria
Rione o quartiere storico
Campo di interesse
Arte e architettura moderna

Indirizzo
piazza dell'Immacolata
Roma (RM)

Municipio
II - Parioli/Nomentano
Rione

Informazioni e contatti
Telefono:
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/San_Lorenzo_(zona_di_Roma)
Email:

Condizioni di visita
visitabile esternamente

Comprende
Basilica di San Lorenzo fuori le Mura
Catacomba di Ciriaca (di San Lorenzo)
Cimitero monumentale del Verano
Porta Tiburtina
Sepolcro di largo Talamo

Presentazione
L’urbanizzazione del quartiere San Lorenzo ha inizio nel 1878 a sud della via Tiburtina e continua nel primo dopoguerra verso nord, concludendosi negli anni ’30; durante la ricostruzione, a seguito del tragico bombardamento del 19 luglio 1943, che fece oltre 700 morti e danneggiò gravemente la vicina Basilica di San Lorenzo al Verano, furono acquisite le ultime aree libere. La tipologia popolare delle costruzioni è legata alla necessità di fornire alloggi ad operai, artigiani e ferrovieri: qui trovarono infatti sede il Pastificio Cerere e le Vetrerie Sciarra, che ospitano oggi rispettivamente laboratori artistici e una sede distaccata della Sapienza. Nel quartiere sono visibili inoltre opere e monumenti di epoca romana: un tratto ben conservato delle Mura Aureliane che separa il quartiere dal rione Esquilino, la Porta Tiburtina e il Sepolcro di largo Talamo. Villa Mercede ospita una casa di riposo, un tempo adibita a convento, accanto alla quale nel 1926 venne edificata dall’ingegnere Gualandi una chiesa in stile neogotico dedicata a San Tommaso Moro; ai margini della villa furono costruiti anche altri due villini in stile neomedievale; il giardino intorno al convento ospita vialetti, scogliere di tufo ricoperte di piante, scalette e grotticelle: oggi è adibito a piccolo parco pubblico ed è la sede della biblioteca del quartiere. Fulcro di San Lorenzo è la Chiesa di Santa Maria Immacolata e San Giovanni Berchmans (consacrata nel 1909), in stile neoromanico e con l’alto campanile ispirato a quello di San Marco a Venezia. La contiguità con l’Università la Sapienza ha determinato durante la seconda metà del XX secolo un cambiamento nella tipologia dei residenti: gli operai hanno lasciato il posto agli studenti fuorisede che prendono in affitto i molti alloggi disponibili nella zona, divenuta di fatto il quartiere studentesco di Roma; l’afflusso dei giovani ha comportato la diffusione a macchia d’olio di varie tipologie di locali e di ristoranti che hanno reso San Lorenzo uno dei fulcri della movida romana.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Nessun evento trovato

    Condividi questo luogo

    Siti e monumenti nei dintorni

    Clicca sul nome del luogo per maggiori informazioni