Palazzo della Cancelleria

Palazzo della Cancelleria

Mappa: dove si trova Palazzo della Cancelleria

Sto caricando la mappa ....

Informazioni su Palazzo della Cancelleria

Salta le informazioni e vai agli eventi in programma

Categoria
Edificio o palazzo storico - Sotterranei
Campo di interesse
Archeologia romana - Arte e architettura rinascimentale

Indirizzo
piazza della Cancelleria 1
Roma (RM)

Municipio
I - Centro Storico
Rione
VI - Parione

Informazioni e contatti
Telefono: 06 69887566
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_della_Cancelleria
Email:

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente in modo autonomo

Collegato a
Basilica di San Lorenzo in Damaso

Presentazione
Il lavori per la costruzione del palazzo voluto dal cardinale Riario in sostituzione del precedente palazzo cardinalizio collegato alla Basilica di San Lorenzo in Damaso furono intrapresi nel 1485 e furono conclusi agli inizi del Cinquecento. Il modello dell’edificio era rappresentato dal Palazzo di Venezia, sia nell’aspetto di sontuosa dimora aristocratica chiusa verso l’esterno sia per la caratteristica di inglobare una precedente ed importante basilica cristiana. Successivamente entrato nelle proprietà della Santa Sede fu adibito ad uffici amministrativi e giudiziari e più volte confiscato durante i moti rivoluzionari della fine del Settecento e nell’Ottocento (vi si riuniva il Parlamento Romano del 1848). Gode oggi dello status di zona extraterritoriale della Santa Sede ed ospita il Tribunale della Rota e altri dicasteri del Vaticano. La facciata spicca per il candore del travertino che integralmente la riveste; l’angolo verso Campo de’ Fiori ha un caratteristico andamento curvilineo ed è impreziosito da un balcone finemente scolpito. Il cortile è a due ordini di arcate su colonne, sormontati da un attico di laterizio decorato con paraste. L’interno ospita sontuose sale decorate ad affresco (Sala riaria, Salone dei Cento Giorni e l’appartamento cardinalizio). Nel sottosuolo è avvenuto il ritrovamento del Sepolcro di Aulo Irzio (console romano morto in battaglia nel 43 a.C.) di un tratto dell’Euripus (il canale che permetteva il deflusso delle acque dallo stagnum Agrippae), di un mitreo e di importati rilievi.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Nessun evento trovato

    Condividi questo luogo

    Siti e monumenti nei dintorni

    Clicca sul nome del luogo per maggiori informazioni

      Nessun evento trovato