EUR (E42 – Esposizione Universale Roma) (quartiere storico)

EUR (E42 – Esposizione Universale Roma) (quartiere storico)

Mappa: dove si trova EUR (E42 – Esposizione Universale Roma) (quartiere storico)

Sto caricando la mappa ....

Informazioni su EUR (E42 – Esposizione Universale Roma) (quartiere storico)

Salta le informazioni e vai agli eventi in programma

Categoria
Rione o quartiere storico
Campo di interesse
Arte e architettura contemporanea

Indirizzo
piazza Guglielmo Marconi
Roma (RM)

Municipio
IX - Eur
Rione

Informazioni e contatti
Telefono: 06 54251
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/EUR
Email: info@romaeur.it

Condizioni di visita
visitabile esternamente

Comprende
Laghetto dell’EUR (Parco Centrale del Lago)
MAME (Museo Nazionale dell’Alto Medioevo)
Museo della Civiltà Romana
Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari – Istituto centrale per la Demoetnoantropologia
Museo Nazionale Preistorico Etnografico Luigi Pigorini
Palazzo della Civiltà Italiana (della Civiltà del Lavoro – “Colosseo Quadrato”)
Planetario e Museo astronomico

Presentazione
Il quartiere dell’EUR nasce negli anni trenta del Novecento come sede dell’Esposizione Universale di Roma (da cui l’acronimo), progettata per celebrare il 20° anno del regime fascista e le sue conquiste coloniali; un primo progetto del 1937 venne rielaborato nel 1938 da Marcello Piacentini insieme al Servizio Architettura dell’Ente diretto da Gaetano Minucci; il piano prevedeva un impianto con edifici classici e monumentali in linea con i principi dello stile razionalista dell’epoca, un assetto viario ortogonale e ampi spazi verdi. I lavori, iniziati nel 1939, furono interrotti nel 1942-43 a causa della guerra; in tale data erano stati ultimati il Palazzo degli Uffici dell’Ente ed il quartiere operaio sulla via Laurentina; erano invece ancora in costruzione i Palazzi dei Congressi, della Civiltà Italiana e quelli a esedra dell’Ina e della Previdenza Sociale, i musei della piazza Imperiale, la Chiesa, il Museo Forestale e le fondazioni del teatro. Nel 1951 gli edifici, nel frattempo occupati dagli sfollati, furono restaurati e completati diventando sede di istituzioni e uffici pubblici; ad essi si aggiunsero negli anni successivi abitazioni di tipo residenziale a bassa densità, vennero risistemati gli ampi spazi verdi ed in occasione delle Olimpiadi del 1960 furono realizzati il Velodromo, il Palazzo dello Sport, la Piscina delle Rose e il lago artificiale. Oggi il quartiere è sede di importanti musei, dell’Archivio centrale dello Stato, di uffici pubblici e di sedi di rappresentanza di società italiane ed internazionali, oltre a costituire nel suo complesso un celebrato museo all’aria aperta dedicato all’architettura razionalista.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Condividi questo luogo

    Siti e monumenti nei dintorni

    Clicca sul nome del luogo per maggiori informazioni

    Ultime notizie su EUR (E42 – Esposizione Universale Roma) (quartiere storico)