Emporium (porto fluviale romano)

Emporium (porto fluviale romano)

Mappa: dove si trova Emporium (porto fluviale romano)

Sto caricando la mappa ....

Categoria
Monumento o sito archeologico
Campo di interesse
Archeologia romana

Indirizzo
lungotevere Testaccio 11
Roma (RM)

Municipio
I - Centro Storico
Rione
XX - Testaccio

Informazioni e contatti
Telefono:
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Emporium
Email:

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente solo con visita guidata

Compreso in
Testaccio (rione)

Presentazione
Nel II secolo a.C. si rese indispensabile dotare Roma di un più vasto porto fluviale (il porto più antico presso il Foro Boario permetteva infatti l’attracco di un numero limitato di chiatte). Fu così creato l’Emporium: le merci giunte via mare fino al porto di Ostia (e successivamente anche al Porto di Claudio-Traiano) erano trasbordate sulle chiatte e avviate lungo il Tevere; la risalita del fiume controcorrente era ottenuta mediante un sistema di alaggio (le imbarcazioni erano trainate da funi legate ad animali che procedevano sulla strada lungo la riva); lo sbarco delle merci avveniva nella zona dell’attuale Testaccio, dove erano provvisoriamente stoccate nella maestosa Porticus Aemilia, il magazzino pubblico di proporzioni colossali di cui restano varie rovine nel tessuto urbano del moderno quartiere. Nel tempo tutta l’area si riempì di altri magazzini sia pubblici che privati. Resti dei moli romani muniti di rampe sono ancora visibili presso il lungotevere Testaccio e sono visitabili in circostanze straordinarie.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Condividi questo evento

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.