Convento dei Santi Bonifacio e Alessio – Istituto Nazionale di Studi Romani

Convento dei Santi Bonifacio e Alessio - Istituto Nazionale di Studi Romani

Mappa: dove si trova Convento dei Santi Bonifacio e Alessio – Istituto Nazionale di Studi Romani

Sto caricando la mappa ....

Informazioni su Convento dei Santi Bonifacio e Alessio – Istituto Nazionale di Studi Romani

Salta le informazioni e vai agli eventi in programma

Categoria
Edificio o palazzo storico - Accademia o istituto culturale
Campo di interesse
Arte e architettura barocca - Biblioteca o archivio

Indirizzo
piazza dei Cavalieri di Malta 2
Roma (RM)

Municipio
I - Centro Storico
Rione
XII - Ripa

Informazioni e contatti
Telefono: 06 5743442
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Istituto_nazionale_di_studi_romani
Email: segreteria@studiromani.it

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente solo con visita guidata

Compreso in
Aventino (quartiere storico)
Collegato a
Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio all’Aventino

Presentazione
Sulla cima del colle Aventino, presso la splendida piazza dei Cavalieri di Malta realizzata da Piranesi, si accede all’Istituto Nazionale di Studi Romani, istituzione fondata nel 1925 da Carlo Galassi Paluzzi con la finalità di promuovere la ricerca e la divulgazione scientifica sugli aspetti storici, archeologici, artistici, linguistici ed economici della città di Roma. L’Istituto ha la sua sede nell’ex convento dei Santi Bonifacio e Alessio, importante centro monastico alto-medievale fondato tra il VII e l’VIII secolo. Cuore dell’antico convento è il chiostro cinquecentesco che impiega antiche colonne di granito e marmo sormontate da capitelli romani e rinascimentali; lungo le pareti è murata una raccolta di epigrafi di epoca medievale. L’edificio è stato rimaneggiato nel Settecento dall’architetto Giovan Battista Nolli per volontà del cardinale Angelo Maria Querini; all’interno gli ambienti sono decorati con dipinti settecenteschi: l’antica biblioteca, oggi Sala della Presidenza, ha il soffitto affrescato dall’Allegoria del Progresso delle Scienze e delle Arti del 1754. Il piano nobile comprende l’appartamento di Carlo IV di Borbone, che scelse il palazzo come residenza estiva e come sede durante l’esilio a Roma a seguito dell’occupazione napoleonica della Spagna; è decorato con pavimenti in marmi policromi e dipinti in stile pompeiano con scene mitologiche e motivi “alla greca”.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Condividi questo luogo

    Siti e monumenti nei dintorni

    Clicca sul nome del luogo per maggiori informazioni

    Ultime notizie su Convento dei Santi Bonifacio e Alessio – Istituto Nazionale di Studi Romani
      Nessun evento trovato