Catacomba di Sant’Ippolito

catacomba

Mappa: dove si trova Catacomba di Sant’Ippolito

Sto caricando la mappa ....

Categoria
Monumento o sito archeologico - Sotterranei
Campo di interesse
Arte e architettura paleocristiana

Indirizzo
via dei Canneti
Roma (RM)

Municipio
II - Parioli/Nomentano
Rione

Informazioni e contatti
Telefono: 06 4465610
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Catacomba_di_Sant%27Ippolito
Email: pcas@arcsacra.va

Condizioni di visita
non accessibile

Presentazione
La Catacomba di Sant’Ippolito è un complesso cimiteriale ipogeo cristiano situato lungo la via Tiburtina, a pochi metri di distanza dal moderno Cimitero del Verano. Le gallerie sono disposte su 5 livelli sovrapposti, di cui l’unico oggi accessibile è il terzo, dove era la deposizione venerata di Sant’Ippolito; la tomba del santo fu trasformata in cripta da papa Damaso nella seconda metà del IV secolo e poi ancora monumentalizzata da papa Vigilio alla metà del VI secolo, che le diede l’aspetto di una basilichetta ipogea ad corpus e realizzò percorsi di accesso per i pellegrini. In un luogo non precisato della catacomba fu rinvenuta da Pirro Ligorio nel XVI secolo la famosa statua di Sant’Ippolito in trono, ritratto come un filosofo greco, oggi nell’androne della Biblioteca Apostolica Vaticana: sui fianchi della sedia una lunga iscrizione in greco del III secolo elenca gli scritti attribuiti ad Ippolito. Esplorata nel Seicento dal Bosio e poi ancora dopo l’unità d’Italia dal de Rossi, fu in parte utilizzata come rifugio antiaereo durante l’ultima guerra; è oggi accessibile solo agli studiosi e presenta un limitato corredo epigrafico a causa delle spoliazioni e un numero esiguo di decorazioni parietali.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Condividi questo evento

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.