Casa dei Cavalieri di Rodi

Casa dei Cavalieri di Rodi

Mappa: dove si trova Casa dei Cavalieri di Rodi

Sto caricando la mappa ....

Informazioni su Casa dei Cavalieri di Rodi

Salta le informazioni e vai agli eventi in programma

Categoria
Monumento o sito archeologico - Edificio o palazzo storico
Campo di interesse
Archeologia romana - Arte e architettura rinascimentale

Indirizzo
piazza del Grillo 1
Roma (RM)

Municipio
I - Centro Storico
Rione
I - Monti

Informazioni e contatti
Telefono: 060608
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Casa_dei_Cavalieri_di_Rodi
Email: info@060608.it

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente solo con visita guidata

Compreso in
Monti (rione)
Collegato a
Fori Imperiali (percorso Foro di Traiano e Foro di Cesare)

Presentazione
Sulle rovine del Foro di Augusto, inaugurato nel 2 a.C. dall’imperatore Augusto, si erge la Casa dei Cavalieri di Rodi, un tempo sede del priorato romano dei Cavalieri dell’Ordine dell’Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme, anche detti Cavalieri di Rodi o di Malta. Alla fine del XII secolo i Cavalieri si stabilirono sopra la Chiesa ed il convento di San Basilio costruendo la loro sede sulle strutture romane; nel 1466 papa Paolo II affidò al nipote cardinale Marco Barbo l’amministrazione del Priorato ed egli promosse una serie d’interventi sulla struttura utilizzando le maestranze di Palazzo Venezia. Trasferitosi il Priorato nel 1566 all’Aventino, dove ancora risiede, vi si insediarono le Suore della Santissima Annunziata finché nel 1924 vennero demoliti chiesa e convento per dare inizio ad una campagna di scavi nel Foro di Augusto; nel 1946 la casa fu nuovamente concessa all’Ordine di Malta che la fece restaurare. La facciata ha una cornice a dentelli romanica e una finestra a croce del Quattrocento; dalla porta si entra nell’atrio porticato augusteo con arcate e pilastri in travertino perfettamente conservato; la parte centrale è stata adattata nel 1946 a cappella di San Giovanni Battista; nel vano dell’altare si possono ammirare gli affreschi staccati dalla casa demolita di Flaminio Ponzio. Attraverso la scala romana restaurata si sale all’Aula Maggiore con le bandiere dell’ordine e l’arengario per i discorsi; si passa quindi nella sala del Balconcino e nella sala Bizantina. Da una porta dell’Aula Maggiore si accede alla spettacolare Loggia con cinque arcate verso il Foro di Augusto e via dei Fori Imperiali e tre verso i Mercati di Traiano; conserva alle pareti affreschi deteriorati con scene di paesaggi attribuiti ad Andrea Mantegna.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Condividi questo luogo

    Siti e monumenti nei dintorni

    Clicca sul nome del luogo per maggiori informazioni

    Ultime notizie su Casa dei Cavalieri di Rodi

    Nessuna notizia trovata

      Nessun evento trovato