Basilica di Santa Maria del Popolo

Basilica di Santa Maria del Popolo

Mappa: dove si trova Basilica di Santa Maria del Popolo

Sto caricando la mappa ....

Informazioni su Basilica di Santa Maria del Popolo

Salta le informazioni e vai agli eventi in programma

Categoria
Edificio di culto cristiano
Campo di interesse
Arte e architettura rinascimentale - Arte e architettura barocca

Indirizzo
piazza del Popolo 12
Roma (RM)

Municipio
I - Centro Storico
Rione
IV - Campo Marzio

Informazioni e contatti
Telefono: 063610836
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Maria_del_Popolo
Email:

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente in modo autonomo

Compreso in
Piazza del Popolo
Collegato a
Basilica di Santa Maria in Montesanto (Chiesa degli Artisti)
Chiesa di Santa Maria dei Miracoli

Presentazione
La Basilica di Santa Maria del Popolo ebbe origine da una cappella fatta costruire da Pasquale II nel 1099 attraverso le offerte del popolo romano (da qui il nome) per celebrare l’avvenuta liberazione del Santo Sepolcro ad opera dei Crociati. Fu poi ingrandita nel 1227 da Gregorio IX; nel 1250 passò all’ordine degli Agostiniani; nel 1475-1477, sotto Sisto IV, venne ricostruita secondo lo stile dell’architettura lombarda del tempo su progetto di Baccio Pontelli o Andrea Bregno. Nel ‘500 il Bramante si occupò di realizzare il coro absidato; Raffaello progettò la cappella Chigi, mausoleo della ricca famiglia, portata a termine da papa Alessandro VII con l’intervento del Bernini negli anni 1652-1656; al Pinturicchio si deve la decorazione della cappella Della Rovere e il bellissimo affresco del presbiterio. Gli interni furono trasformati in chiave barocca nel ‘600 sotto la regia del Bernini, che operò anche modifiche alla facciata quattrocentesca. La cupola su tamburo ottagonale, la prima di questo tipo a Roma, è affiancata dal campanile in laterizio con cuspide conica decorata in cotto. L’interno, suddiviso in tre navate, con quattro cappelle per lato, termina in un ampio transetto su cui affacciano quattro cappelle, la cupola ed il presbiterio. Nel coro si trovano i monumenti funebri dei cardinali Ascanio Sforza e Girolamo Basso Della Rovere del Sansovino, le preziose vetrate dipinte a fuoco di Guillaume de Marcillat e gli affreschi del Pinturicchio nella volta; nella cappella Cerasi si possono ammirare due tele di Caravaggio ed una di Annibale Carracci; in sacrestia si trova l’altare marmoreo del Bregno del 1473.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Condividi questo luogo

    Siti e monumenti nei dintorni

    Clicca sul nome del luogo per maggiori informazioni

      Nessun evento trovato