Basilica di San Valentino (ruderi)

Basilica di San Valentino (sconsacrata)

Mappa: dove si trova Basilica di San Valentino (ruderi)

Sto caricando la mappa ....

Categoria
Monumento o sito archeologico - Edificio di culto cristiano
Campo di interesse
Arte e architettura paleocristiana - Arte e architettura medievale

Indirizzo
viale Maresciallo Pilsudski 2
Roma (RM)

Municipio
II - Parioli/Nomentano
Rione

Informazioni e contatti
Telefono: 06 4465610
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Catacomba_di_San_Valentino
Email: pcas@arcsacra.va

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente solo con visita guidata

Collegato a
Catacomba di San Valentino

Presentazione
La Basilica di San Valentino fu edificata da papa Giulio I alla metà del IV secolo d.C. alla base della collina Parioli, a pochi metri dal percorso della via Flaminia e presso una piccola catacomba (già esistente da circa un secolo) nelle cui vicinanze erano stati deposti i resti del martire Valentino (verosimilmente nel luogo in cui fu innalzata la basilica, all’interno di una fossa terragna). La struttura fu rifatta nella prima metà del VII secolo da papa Onorio I e ancora da parte di Teodoro I pochi anni dopo. Altri restauri si ebbero nel IX e XI secolo ma nel Trecento le poche notizie pervenute descrivono la basilica come un edificio ormai in rovina e privo di culto. Individuata tra il 1877 ed il 1878 e parzialmente scavata nel 1948, giace oggi al di sotto di viale Maresciallo Pilsudski: ne resta visibile il settore orientale compreso tra il viale e il margine della collina, con il presbiterio e l’area absidale. Ben conservata è la cripta rettilinea con duplice apertura in corrispondenza delle navate laterali, realizzata, come in molteplici altri casi, per consentire ai pellegrini in fila di rendere omaggio alle reliquie del santo collocate sotto l’altare.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Condividi questo evento

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.