Basilica Hilariana

Basilica Hilariana

Mappa: dove si trova Basilica Hilariana

Sto caricando la mappa ....

Categoria
Monumento o sito archeologico
Campo di interesse
Archeologia romana

Indirizzo
largo della Sanità Militare
Roma (RM)

Municipio
I - Centro Storico
Rione
XIX - Celio

Informazioni e contatti
Telefono:
Sito web:
Pagina Wikipedia:
Email:

Condizioni di visita
visitabile internamente solo con visita guidata

Compreso in
Celio (quartiere storico)

Presentazione
Le prime murature riferibili alla Basilica Hilariana furono rinvenute alla fine del XIX secolo durante i lavori di realizzazione dell’Ospedale Militare del Celio. Uno scavo sistematico si ebbe solo nel 1987 e riportò in luce parte di un complesso edificio del II secolo che fu sede di un collegium (associazione) destinato agli adepti del culo di Cibele e Attis, conosciuti come i Dendrofori. Il finanziatore dell’opera, come si apprende dalle iscrizioni, fu Manio Publicio Ilaro, commerciante di perle nominato a vita magister del collegio. Vi si accedeva dalla strada posta ad una quota più alta attraverso una scalinata in discesa; da qui si entrava in un’aula coperta su cui si affacciavano gli ambienti di servizio del collegio; proseguendo si giungeva ad un cortile quadrangolare dove era piantato al centro il pino sacro al culto di Attis, sotto al quale il dio si era evirato. L’albero veniva sradicato annualmente e portato in processione per la città per propiziare la fertilità e la rigenerazione del ciclo naturale. Nel IV secolo si assiste ad un cambiamento d’uso dell’edificio per ospitare attività produttive. L’abbandono definitivo si ebbe solo nel VI secolo in coincidenza con il massiccio spopolamento della città.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Condividi questo evento

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.