Passeggiata tra i palazzi di via Giulia e le Case degli Artisti tra Ponte e Parione – Palazzi di Roma a Porte Aperte

via Giulia

Mappa: dove si svolge l'evento Passeggiata tra i palazzi di via Giulia e le Case degli Artisti tra Ponte e Parione – Palazzi di Roma a Porte Aperte

Sto caricando la mappa ....

DETTAGLI EVENTO

Data / Ora
sabato 3 novembre 20182018-11-03T15:30:00+00:00 - 2018-11-03T16:30:00+00:00
15:30 - 16:30

Categoria dell'evento

Costo per partecipante
11.00

Descrizione

Un’interessante passeggiata tra le strade dei rioni Ponte e Parione per scoprire insieme i luoghi dove vissero alcuni tra i più importanti e celebrati artisti, architetti, orafi, poeti e letterati del passato della nostra città. Tra case, palazzi e palazzetti disseminati lungo il nostro percorso, conosceremo le antiche residenze o siti di soggiorno temporaneo di Michelangelo, Raffaello Sanzio, Benvenuto Cellini, Antonio da Sangallo il Giovane, Guglielmo Della Porta, Antonio Gherardi, il Baciccio, Borromini, Carlo Maderno e numerosi altri scultori, pittori e architetti che hanno fatto grande Roma. Prenotazione obbligatoria. Quota visita guidata Euro 11.00. Visita con l’ausilio di sistemi audio-riceventi.App.to in piazza dell’Oro, chiesa di San Giovanni dei Fiorentini. Cancellazione gratuita prima delle ore 18 del venerdì precedente la visita

Turismo Culturale Italiano s.r.l

Visite guidate – La partecipazione alle visite guidate sarà possibile solo con prenotazione obbligatoria. – Linea info al n° Tel. 06.4542.1063 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00; – La partecipazione alle visite della manifestazione “Palazzi di Roma a Porte Aperte” è aperta a tutta la cittadinanza senza alcun obbligo d’iscrizione.

Per partecipare alle visite e alle escursioni è sempre obbligatoria la prenotazione. Le prenotazioni si possono effettuare: – Via web alla pagina dedicata www.turismoculturale.org/porteaperte.formprenotazioni.htm compilando il modulo di prenotazione (form) relativo alla visita che si intende prenotare Per essere valide le prenotazioni devono indicare per ognuno dei partecipanti, nome, cognome, tel. mobile e un indirizzo e-mail. Prenotazioni giunte incomplete dei dati richiesti non saranno accettate. Le prenotazioni, sia telefoniche che email, per le visite del sabato e della domenica devono necessariamente pervenire entro le ore 18:00 del venerdì precedente la visita

Organizzazione e contatti

ScoprendoRoma

Condividi questo evento