Il Palazzetto di Sisto V a Via di Parione e il giardino pensile – Palazzi di Roma a Porte Aperte

Palazzetto di Sisto V - Pio Sodalizio dei Piceni

Mappa: dove si svolge l'evento Il Palazzetto di Sisto V a Via di Parione e il giardino pensile – Palazzi di Roma a Porte Aperte

DETTAGLI EVENTO

Data / Ora
mercoledì 14 novembre 20182018-11-14T10:45:00+00:00 - 2018-11-14T12:00:00+00:00
10:45 - 12:00

Categoria dell'evento

Costo per partecipante
11.00

Descrizione

L’edificio rinascimentale in via di Parione è noto comunemente come casa di Sisto V poiché fu abitato dalla pronipote del papa, Flavia Peretti, moglie di Virginio Orsini duca di Bracciano che, proprio in occasione delle nozze, fece restaurare e abbellire il palazzo quattrocentesco. All’interno presenta diversi ambienti riccamente decorati, tra i quali un vestibolo d’ingresso con grottesche ad affresco attribuite a Peruzzi o a Giovanni da Udine e, al piano nobile, la piccola ma superba loggia decorata da scene mitologiche, opera del Cavalier d’Arpino. Da qui si accede ad una rara gemma, il cosiddetto giardino pensile del palazzo, una terrazza decorata con architetture – palinsesto con elementi scultorei di pregio. Prenotazione obbligatoria . Massimo 23 Persone. Quota visita guidata Euro 11.00. Visita svolta con l’ausilio di sistemi audio-riceventi. App.to in via di Parione, 7. Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dall’inizio della visita

Turismo Culturale Italiano s.r.l.

La partecipazione alle visite guidate sarà possibile solo con prenotazione obbligatoria. – Linea info al n° Tel. 06.4542.1063 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00; – La partecipazione alle visite della manifestazione “Palazzi di Roma a Porte Aperte” è aperta a tutta la cittadinanza senza alcun obbligo d’iscrizione. – Per partecipare è sempre obbligatoria la prenotazione, La prenotazione per essere valida deve indicare NOME, COGNOME, TEL. MOBILE ed INDIRIZZO EMAIL di CIASCUN PARTECIPANTE. Tali dati sono strettamente necessari per comunicazioni inerenti la visita In assenza di tali dati la prenotazione non verrà accettata.

Per partecipare alle visite e alle escursioni è sempre obbligatoria la prenotazione. Le prenotazioni si possono effettuare: – Via web alla pagina dedicata www.turismoculturale.org/porteaperte.formprenotazioni.htm compilando il modulo di prenotazione (form) relativo alla visita che si intende prenotare Per essere valide le prenotazioni devono indicare per ognuno dei partecipanti, nome, cognome, tel. mobile e un indirizzo e-mail. Prenotazioni giunte incomplete dei dati richiesti non saranno accettate. Le prenotazioni, sia telefoniche che email, per le visite del sabato e della domenica devono necessariamente pervenire entro le ore 18:00 del venerdì precedente la visita.

Organizzazione e contatti

ScoprendoRoma

Condividi questo evento