Michelangelo e la ‘tragedia della sepoltura’ di Giulio II

Mappa: dove si svolge l'evento Michelangelo e la ‘tragedia della sepoltura’ di Giulio II

Sto caricando la mappa ....

DETTAGLI EVENTO

Data / Ora
domenica 14 aprile 20192019-04-14T11:00:00+00:00 - 2019-04-14T12:30:00+00:00
11:00 - 12:30

Categoria dell'evento

Costo per partecipante
10.00

Descrizione

La nostra visita a San Pietro in Vincoli verterà sulla parabola umana ed artistica di Michelangelo alle prese con il ‘terribile’ Giulio II nella Roma di primo ‘500.
Il Mosè (databile al 1513-1515 circa e ritoccato nel 1542) è la scultura più importante del complesso marmoreo conservato nella basilica di San Pietro in Vincoli a Roma e concepito quale tomba di Giulio II (in effetti il papa fu sepolto in San Pietro insieme allo zio Sisto IV). Tra le prime scolpite per il progetto del mausoleo del papa, fu anche l’unica tra quelle pensate fin dall’inizio ad essere usata nel ridimensionato risultato finale, che vide la luce solo dopo quarant’anni di tormentate vicende.
I Prigioni sono un gruppo di sei statue eseguite per la tomba; due di essi, del 1513 circa (secondo progetto), sono pressoché finiti e si trovano oggi al Louvre, mentre gli altri quattro, databili al 1525-1530 circa, sono vistosamente “non-finiti” e sono conservati nella Galleria dell’Accademia a Firenze, vicino al David.
A proposito della maestosa barba del Mosè, il Vasari disse che è scolpita con una perfezione tale da sembrare più “opera di pennello che di scalpello”.

L’appuntamento è davanti la basilica di San Pietro in Vincoli alle ore 10.45; la visita inizia alle 11

Quota: 10 euro per i soci
14 euro per i nuovi (che riceveranno la nostra tessera associativa con validità annuale).
Visita guidata con storica dell’arte specializzata.
Durata: 1 ora e 30 minuti.

Per iscriversi:
romawelcrome@gmail.com
329. 7348424

Organizzazione e contatti

Ass. Culturale WelcRome

Condividi questo evento