Il Ghetto com’era, com’è!

Mappa: dove si svolge l'evento Il Ghetto com’era, com’è!

DETTAGLI EVENTO

Data / Ora
sabato 7 aprile 20182018-04-07T16:00:00+00:00 - 2018-04-07T18:00:00+00:00
16:00 - 18:00

Categoria dell'evento

Costo per partecipante
10.00

Descrizione

Avete voglia di scoprire un rione dalla storia millenaria che ha subito continue trasformazioni fin quasi ai giorni nostri?

Partendo da Piazza Campitelli, attraverso un suggestivo itinerario tra vicoli e stradine meno note, ripercorreremo le vicende del Ghetto di Roma, uno dei più antichi di Europa. Il c.d. Serraglio delli Hebrei, voluto da Paolo IV nel 1555 fu demolito alla fine dell’Ottocento per un inevitabile risanamento urbanistico. Eppure quest’area della città conserva ancora moltissime testimonianze del suo passato, glorioso e meno: i resti del monumentale accesso al Portico dedicato da Augusto alla sorella Ottavia e recentemente restaurato, la cinquecentesca Fontana delle Tartarughe davanti Palazzo Mattei, una delle famiglie che possedeva le chiavi dei portoni del Ghetto, la Chiesa di Sant’Angelo in Pescheria il cui toponimo ricorda il mercato del pesce che per secoli si svolse sotto le arcate del Portico.

Ma restano tracce anche dei vicoli del ghetto: percorrendo via della Reginella o via di Sant’Ambrogio, avremo un’idea degli angusti spazi, un tempo popolati da migliaia di persone; avremo modo di ripercorrere le tradizioni, i riti e le storie degli abitanti dell’antico rione, capiremo infine l’origine della parola ghetto e termineremo il nostro itinerario davanti l’imponente edificio del Tempio Maggiore, la sinagoga di Roma, realizzata agli inizi del Novecento.

INFORMAZIONI PRATICHE

Appuntamento: h. 16.00, Piazza Campitelli, di fronte la chiesa omonima.

Quota di partecipazione: visita guidata €8 (Soci 2018), €10 (non Soci). La visita per i minori di 18 anni è gratuita.

Durata: 2h circa.

Limite di partecipanti 15 persone (la visita avrà luogo con un minimo di 8 persone).

Prenotazione obbligatoria entro venerdì 6 aprile, h. 18.00. Dopo tale orario si consiglia di chiamare per accertarsi della disponibilità dei posti e dell’effettivo svolgimento della visita guidata.

PER PARTECIPARE

Per partecipare alle nostre attività è necessario prenotarsi, indicando i nominativi dei partecipanti, con una delle seguenti modalità:
– inviare una mail a : pan.archeologia@gmail.com
– telefonare (o inviare un messaggio) al numero: 393 31 00 313
Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci!

 

Condividi questo evento