Gli affreschi di Sironi nella Casa Madre dei Mutilati di Guerra – Palazzi di Roma a Porte Aperte

Casa Madre dei Mutilati ed Invalidi di Guerra

Mappa: dove si svolge l'evento Gli affreschi di Sironi nella Casa Madre dei Mutilati di Guerra – Palazzi di Roma a Porte Aperte

Sto caricando la mappa ....

DETTAGLI EVENTO

Data / Ora
lunedì 26 novembre 20182018-11-26T14:45:00+00:00 - 2018-11-26T16:00:00+00:00
14:45 - 16:00

Categoria dell'evento

Costo per partecipante
15.00 biglietto incluso

Descrizione

Realizzata tra il 1928 e il 1936 da Marcello Piacentini, la Casa è una delle migliori opere del protagonista dell’architettura del Regime. La pianta pentagonale ricorda una fortezza rinascimentale, rivestita di travertini e tufo. Ammireremo all’interno gli arredi originali disegnati dal Piacentini, la bella cappella con affreschi del Romanelli, il magnifico ed elegantissimo scalone, le porte bronzee eseguite da Morbidicci e da Prini, la Sala del Consiglio con elegantissime tarsie lignee e, in una sala, gli aulici affreschi di Sironi e inneggianti al Duce e alla monarchia, riscoperti alcuni decenni fa. Il solenne cortile conserva affreschi di carattere militaresco. Prenotazione obbligatoria. Quota visita guidata e contributo d’ingresso Euro 15.00. Visita svolta con l’ausilio di sistemi audio-riceventi. App.to in piazza Adriana, 3. Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dall’inizio della visita

Turismo Culturale Italiano s.r.l

La partecipazione alle visite guidate sarà possibile solo con prenotazione obbligatoria. – Linea info al n° Tel. 06.4542.1063 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00; – La partecipazione alle visite della manifestazione “Palazzi di Roma a Porte Aperte” è aperta a tutta la cittadinanza senza alcun obbligo d’iscrizione.

Per partecipare alle visite e alle escursioni è sempre obbligatoria la prenotazione. Le prenotazioni si possono effettuare: – Via web alla pagina dedicata www.turismoculturale.org/porteaperte.formprenotazioni.htm compilando il modulo di prenotazione (form) relativo alla visita che si intende prenotare Per essere valide le prenotazioni devono indicare per ognuno dei partecipanti, nome, cognome, tel. mobile e un indirizzo e-mail. Prenotazioni giunte incomplete dei dati richiesti non saranno accettate. Le prenotazioni, sia telefoniche che email, per le visite del sabato e della domenica devono necessariamente pervenire entro le ore 18:00 del venerdì precedente la visita.

Organizzazione e contatti

ScoprendoRoma

Condividi questo evento