Veio – Santuario di Portonaccio

Veio – Santuario di Portonaccio
Sto caricando la mappa ....

Categoria
Monumento o sito archeologico
Campo di interesse
Archeologia etrusca

Indirizzo
via Riserva Campetti s.n.c.
Roma (loc. Isola Farnese) (RM)

Municipio
XV - Cassia/Flaminia
Rione

Informazioni e contatti
Telefono: 06 30890116
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Santuario_di_Portonaccio
Email:

Condizioni di visita
visitabile internamente in modo autonomo

Presentazione
L’etrusca città di Veio fu fiera rivale di Roma fino al tragico assedio del 396 a.C. che mise fine al dominio degli Etruschi su questi territori. Risorta come cittadina romana in epoca cesariana e poi augustea, fu definitivamente abbandonata con il declino dell’Impero e il sito venne dimenticato. A partire dal XIX secolo è stata più volte oggetto di scavi archeologici sia nell’area sommitale che nelle necropoli attorno all’abitato. Gli scavi ancora continuano sotto la direzione di Sapienza – Università di Roma. Le rovine più celebri sono quelle del Santuario di Portonaccio, collocato fuori dalle mura a mezzacosta presso una sorgente venerata; vi si trovano i resti di un tempio a tre celle (di cui è stato ricostruito l’ingombro con un’armatura in metallo) e di un altare dedicato a Minerva; presso il tempio è una grande vasca rituale; l’area è in parte attraversata da una strada romana. A poche decine di metri dall’area archeologica si possono ammirare le alte Cascate della Mola.
Orari di visita del Santuario di Portonaccio
martedì, mercoledì, venerdì, domenica e festivi
8:00 – 14:00
giovedì, sabato
8:00 – 16:00

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi


    • domenica 21 maggio 20172017-05-21T10:00:00+00:002017-05-21T13:30:00+00:00, 10:00 - 13:30Veio – Santuario di Portonacciovia Riserva Campetti s.n.c. - Roma (loc. Isola Farnese) (RM)

    Condividi questo evento

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.