Area archeologica del Circo Massimo

Area archeologica del Circo Massimo
Sto caricando la mappa ....

Categoria
Monumento o sito archeologico
Campo di interesse
Archeologia romana - Arte e architettura medievale

Indirizzo
piazza di Porta Capena
Roma (RM)

Municipio
I - Centro Storico
Rione
XII - Ripa

Informazioni e contatti
Telefono:
Sito web:
Pagina Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Circo_Massimo
Email:

Condizioni di visita
visitabile esternamente - visitabile internamente solo con visita guidata

Collegato a
Circo Massimo

Presentazione
Il Circo Massimo era il più grande edificio per spettacoli della Roma antica e dell’intero Impero, con una capienza stimata di oltre 200.000 individui. All’interno si svolgevano principalmente le corse dei carri (quadrighe), che si concludevano dopo aver compiuto sette giri attorno alla spina centrale. Del maestoso impianto è stata scavata nei primi decenni del XX secolo parte della curva orientale (sul lato opposto rispetto ai carceres da cui aveva inizio la gara): dopo lavori di restauro l’area archeologica è stata recentemente resa fruibile al pubblico. Si percorrono i vomitoria (ingressi coperti) che mettevano in comunicazione l’esterno con gli spalti permettendo alle persone di raggiungere i propri posti sulle tribune; si attraversano i resti degli ambulacri e si raggiunge la piccola Torre della Moletta, sorta probabilmente nel XII secolo sopra la pista del Circo come torre di guardia per proteggere l’area agricola sviluppatasi nella valle durante il medioevo.

Prossimi Eventi - Eventi in corso

  • Non ci sono eventi in programma in questo momento
  • Eventi trascorsi

    Condividi questo evento

    Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.